MODA E SPORT, MEDAGLIE D’ORO CONTRO L’ANORESSIA

Comunicato stampa

Grande successo di pubblico e di stampa ieri all’evento “Sport-Benessere. Premio della Moda dedicato allo Sport” al Circolo AQUANIENE che si è svolto giovedi 13 maggio nel prestigioso circolo di recente apertura, inaugurato per i Mondiali di Nuoto del 2009.

Ha presentato il Premio Fabiola Cinque Ex Atleta Azzurra di nuoto, Ideatrice del Premio “Sport-Benessere. Premio della Moda dedicato allo Sport”.

In questa occasione diversi Stilisti delle Maison più prestigiose del Made in Italy sono intervenuti per premiare diverse Atlete azzurre, allo scopo di contribuire a riformulare la visione del canone estetico nella nuova equazione: salute più benessere uguale a bellezza. Lavinia Biagiotti Cigna è stata l’Ambasciatrice della sinergia Moda&Sport, intrapresa con successo dal Gruppo Biagiotti oltre 10 anni fa per valorizzare due eccellenze del Made in Italy nel mondo, promuovendo modelli vincenti e positivi. Da sempre sensibile e ai valori dello sport e fra i primi a sostenere l’iniziativa, Lavinia Biagiotti Cigna ha consegnato un premio alla campionessa di pattinaggio Valentina Marchei, testimonial della griffe. La pattinatrice artistica, eterna rivale di Carolina Kostner, indossando la splendida creazione della Maison, ha espresso la grazia e l’artificio, la sobrietà e la frivolezza, la leggerezza e la fluidità dello stile Biagiotti.

Ha ritirato il premio destinato alla Madrina della Manifestazione, la tennista Mara Santangelo impegnata in un importantissimo torneo in Germania, la bellissima Rosita Pampili, vincitrice di una delle ultime edizioni di “MODELLA OGGI” e già conosciuta nello star system, vestita per l’occasione da Raffaella Curiel, maison italiana dal gusto chic e cosmopolita e con una forte sensibilità civile e politica che la caratterizza. La stilista Curiel, giunta da Milano in onore dell’evento, era già intervenuta in merito alla Manifestazione permettendo la realizzazione di un suggestivo servizio fotografico che vedeva la campionessa Mara Santangelo, splendida negli abiti della griffe, nel suo habitat naturale e cioè nei campi di terra rossa.

Francesca Dallapè, tuffatrice vincitrice a coppia con Tania Cagnotto della medaglia d’argento agli scorsi mondiali di Roma e di tre ori agli Europei di Torino 2009 ha stupito la prestigiosissima platea esaltando lo stile inconfondibile del maestro Renato Balestra in un tripudio di glamour e lusso: lo splendido abito indossato dalla campionessa esaltava la sua bellezza delicata, materializzando la sinergia moda-salute-sport che la Manifestazione vuole promuovere. Per un impegno sopraggiunto lo stilista non è riuscito ad intervenira alla manifestazione ed il Premio l’è stato consegnato dal  Presidente del Circolo Dottor Giovanni Malagò.

Protagoniste della giornata anche le campionesse della ginnastica ritmica, Laura Vernizzi e Fabrizia D’Ottavio, stelle anche in teatro con lo spettacolo Ryth.mix. Laura è stata premiata dal raffinatissimo Michele Miglionico, che ha pensato per lei un abito lungo evocativo di atmosfere antiche e mitologiche. Antonio Martino attraverso la sua superba realizzazione ha esaltato la personalità, la grinta e il carattere vincente, che contraddistingue la seconda atleta, Fabrizia che ha indossato un abito dal taglio geometrico e originale.

La moda, nel coinvolgere in quest’occasione anche il mondo dello sport , ha manifestato attraverso il Premio, un segnale fortissimo a sostegno della lotta all’anoressia.

Ad chiudere i lavori è stato proprio il Presidente del Comitato D’Onore della Manifestazione e  Presidente del Circolo Dottor Giovanni Malagò, con un significativo discorso una platea costituita, oltre che dai maggiori esponenti delle griffe del Made in Italy, dalle 50 finaliste di MODELLA OGGI che in costume e fascia hanno inaugurato la passerella che le vedrà sfilare nella Finale Nazionale di domenica 16 maggio sera al teatro Sala Umberto di Roma.

Per ulteriori info vedere calendario Manifestazione

Analytics Plugin created by Cheap Web Hosting - Powered by Pearl Drums and School Grants for Women.