FINALE DEL CONCORSO “MODELLA OGGI” ROMA DOMENICA 16 MAGGIO

Comunicato Post-evento

Le tre atlete con le prime tre classificate

Grande successo di pubblico ieri domenica 16 Maggio per il gran finale della settimana della Manifestazione “IN FORMA PER LA VITA”.Nella Serata di Gala per la Finale del Concorso “MODELLA OGGI”, che si è svolta al Teatro Sala Umberto a Roma, sono state proclamate le vincitrici aggiudicandosi, davanti una Giuria ed un Comitato D’Onore d’eccellenza, le varie Fasce “Portamento”, “Sorriso”, “Fotogenia”, “Benessere” ed altre.

Lo spettacolo ha raggiunto il suo culmine nell’esibizione di ginnastica ritmica che ha visto protagoniste le campionesse dell’argento olimpico di Pechino del 2008. In una spettacolare coreografia, Laura Vernizzi e Fabrizia D’Ottavio, abituate già alle luci del palcoscenico per le loro esperienza nel Fiorello Show e con lo spettacolo Ryth.mix in tournè, hanno incantato la platea con la loro impeccabile grazia. Le due Atlete Azzurre, Testimonial della Manifestazione “IN FORMA PER LA VITA” che ha visto l’incontro del mondo della moda con il mondo dello sport, dando così un segnale fortissimo a sostegno della lotta all’anoressia, sono risalite sul palco, successivamente all’esibizione artistica, in abiti di Alta Moda. La bruna Laura, con la sua eleganza di altri tempi, è stata interprete del raffinatissimo Michele Miglionico, che ha pensato per lei un abito lungo evocativo di atmosfere antiche e mitologiche, in un colore rosso fuoco. La bionda Fabrizia ha indossato invece un abito color prugna, dal taglio geometrico e originale di Antonio Martino esaltandone così la grazia, la grinta e la personalità.

Costanza Mancinelli la vincitrice

Sul palco ha sfilato anche la bella schermitrice Elisa Di Francisca, vestita Farhad Re, che in un prezioso e lungo abito nei toni del bronzo e dell’oro ha illuminato il carattere vincente che contraddistingue la grande atleta olimpica, che con le sue compagne di fioretto Valentina Vezzali e Margherita Granbassi, ha collezionato medaglie ai più importanti impegni sportivi dell’ultimo decennio.

All’esibizione delle tra Atlete è seguito lo spettacolo delle finaliste del Concorso, provenienti dalle diverse regioni d’Italia, che hanno interpretato abiti anche di stilisti emergenti e marchi affermati per le più “giovanissime”. E’ seguita infatti la sfilata EFFETTI, azienda romana che annovera numerosi punti vendita in tutto il Lazio, le giovani modelle hanno ballato con ironica ed ingenua allegria, in coreografie studiate ad hoc dal regista Giuseppe Racioppi che le ha preparate in una settimana full immersion svoltasi nella residenza ufficiale del Concorso, l’Hotel Villa Vecchia di Frascati.

Le modelle hanno sfilato dinanzi ad una prestigiosa Giuria costituita da giornalisti e personaggi del mondo della moda e dello spettacolo, della cultura e dell’imprenditoria, vip e celebrità.

Lo spettacolo, condotto dai tre presentatori Marco Senise, Janet De Nardis e Francesca Rettondini, hanno proclamato le tre vincitrici. La prima classificata, è stata Costanza Mancinelli, umbra, della provincia di Perugia, di 20 anni, di esile e longinea corporatura ma dalla bella muscolatura tonica per la sua attività sportiva da atleta della Pallavolo. Affermando così l’equazione coniata dalla Manifestazione salute più benessere uguale a bellezza. Infatti la bella Costanza era stata, in occasione dell’evento “Sport-Benessere. Premio della Moda dedicato allo Sport” che si è svolto giovedi 13 maggio al Circolo AQUANIENE, scelta e vestita dalla grande stilista milanese Raffaella Curiel, che ha portato con la sua griffe grande fortuna alla Manifestazione, vestendo dapprima la Madrina della Manifestazione, la tennista Mara Santangelo, e poi l’eletta dalla Giuria del Concorso.

Il Dottor Tagliacozzo con le Miss Effetti

La seconda vincitrice è stata Elena Navone, friulana della provincia di Pordenone, di 18 anni, studentessa al liceo classico ed alta 1,75 m. La terza classificata è stata Diletta D’Emilio di Cerignola, provincia di Foggia, pugliese di 17 anni alta anche lei 1,75.

Ricordiamo che la settimana della Manifestazione è stata ricca di eventi.

Iniziata mercoledì 12 maggio 2010 con l’accoglienza delle 40 concorrenti finaliste di “MODELLA OGGI”, che hanno sfilato per i primi servizi fotografici a Piazza di Spagna ed al Campidoglio, poi nel secondo giorno di giovedì 13 Maggio, al Circolo AQUANIENE per il “Premio della Moda dedicato allo Sport” in presenza del Presidente del Comitato D’Onore della Manifestazione, nonché Presidente del Circolo, Giovanni Malagò, degli stilisti Biagiotti, Curiel, Balestra, Martino, Miglionico, Farhad Re e delle giovani e belle Atlete Azzurre, testimonial dell’iniziativa nonché rappresentanti del Comitato D’Onore quali Francesca Dallapè (tuffi), Valentina Marchei (pattinaggio artistico), Elisa Di Francisca (scherma), Fabrizia D’Ottavio e Laura Vernizzi (ginnastica ritmica), oltre che di un nutrito gruppo di rappresentanti del cinema e del mondo dello spettacolo a sostegno del tema sociale trattato, anteponendo lo sport e la corretta alimentazione come sinonimi di bellezza e benessere a sostegno della lotta contro l’Anoressia; nella terza giornata, venerdì 14 Maggio, con la Tavola Rotonda al Campidoglio “Moda e Anoressia- Informazione e Salute” sul Tema dei disturbi alimentari, è terminata ieri con la Finale del Concorso e la proclamazione delle fasce vincitrici. Attraverso la proclamazione delle vincitrici, di cui ricordiamo che la prima classificata è Umbra, la seconda modella è Friulana e la terza eletta Pugliese, si è interpretato trasversalmente la bellezza tipica italiana e mediterranea, rigorosamente Taglia 42.

Analytics Plugin created by Cheap Web Hosting - Powered by Pearl Drums and School Grants for Women.